La diga del Menta, situato nel Parco Nazionale dell’Aspromonte nel comune di Roccaforte del Greco a quota 1431 metri sul livello del mare, ha un bacino di 14 km e una capacità di raccolta di 17,9 metri cubi di acqua. L’invaso, costruito in rockfill alto circa 90 m, fa parte dello schema idrico del Menta composto, a sua volta, da una grande opera di presa, una galleria di derivazione, una condotta forzata, la centrale idroelettrica e l’impianto di potabilizzazione. Con un progetto di bypass si è consentito di rendere funzionale lo schema ed erogare l’acqua a Reggio Calabria con una portata non inferiore fino a 500 litri al secondo. Pari al 60% della portata di progetto.